TROVA IL TUO MENTORE
scritto da Roberto Vasaturo, novembre 2019
trova il tuo Mentore
Lo fanno molte persone. Iniziano il loro percorso di miglioramento personale cercando una via attraverso percorsi tortuosi e poco chiari, in totale solitudine. Ad essere sincero l’ho fatto anche io e tante volte sono stato costretto a percorrere all’indietro la stessa strada che credevo mi portasse a destinazione.
UN VIAGGIO SOLITARIO
E’ l’immagine che tutti abbiamo nella testa. Zaino in spalla, una lunga strada davanti a noi e per compagnia il suono dei nostri passi. Una frase scritta nel cuore:

“affronterò da solo le avversità della vita!”

E’ il tuo Viaggio dell’Eroe.

Ma la caduta è dietro l’angolo, l’errore che ti farà perdere tempo e fiducia in te è una trappola invisibile lungo il cammino. Affrontare tutto questo da solo non è migliorarsi, è semplicemente essere testardi e orgogliosi.

Anche se sei la persona più intelligente e sveglia del mondo avrai momenti difficili e dovrai spendere molto tempo a cercare delle soluzioni che altri prima di te hanno già trovato. Puoi sviluppare i tuoi talenti e le tue abilità con una Guida che saprà valorizzare e farti crescere trasmettendoti il suo sapere. 
Le avversità puoi affrontarle lo stesso, ma con la sapienza di chi le ha conosciute prima di te.

CHI E' IL MENTORE
Lo sapeva bene il furbo Ulisse che non volle lasciare solo suo figlio Telemaco nel percorso di crescita mentre lui era impegnato nelle guerre Troiane.

Mentore era il nome della persona a cui Ulisse affidò il suo bene più prezioso, suo figlio. Il suo compito fu di seguirlo, formarlo e aiutarlo nell’affrontare le sfide della vita. Come? Con la sua saggezza ed esperienza. Non gli ha evitato le prove ma è stato al suo fianco come una guida saggia da cui ricevere forza e consigli per superarle.

Anche adesso è così. Pensaci un attimo, gli atleti hanno una persona che li segue per riuscire ad ottenere le migliori performance in gara, gli uomini d’affari hanno un gruppo di pari da cui ricevono feedback e idee per le loro attività nel campo del business. Insomma chiunque vuole eccellere ha bisogno di un Mentore al suo fianco.

TROVA IL TUO MENTORE
Là fuori c’è qualcuno che ha tracciato la strada per te. Qualcuno che ha lasciato delle tracce proprio perché altri trovassero la via nonostante le difficoltà.

Come puoi trovare il tuo Mentore? Immagino che sia la domanda che ti sta frullando nella testa. Beh come avrai capito è una persona che non si nasconde perché vuole essere trovata, ha lasciato dei segnali.

LA PRIMA COSA CHE DEVI FARE E' ESSERE CURIOSO.

Sii curioso nel tuo campo. Le tue passioni, la tua voglia di sapere e imparare ti guidano verso quelle tracce.

Sii curioso verso le persone. Non aver paura di fare domande, chiedi, informati e applica tutto quello che ricevi come risposte. Le persone amano vedere i loro consigli messi in pratica e sono pronte a condividerli con chi li considera dei tesori svelati.

AMPLIA I TUOI OBIETTIVI. 

Torniamo un momento al Mentore originale. E’ probabile che la sua storia e le sue esperienze non avevano molto a che fare con la vita e gli scopi di Telemaco. Ma aveva vissuto una vita intensa e ricca e questo agli occhi di Ulisse ne faceva una persona degna di essere considerata una guida per suo figlio.

In ogni campo puoi trovare una persona che sappia ispirarti e donarti l’esperienza necessaria per farti crescere e migliorare.

RICEVI IL LORO AMORE E LA LORO PASSIONE.

Ancora una volta Prendo l’esempio di Ulisse. Fai attenzione a questo passaggio. Ulisse non ha scelto un soldato, un letterato o una balia. Ha scelto un Uomo che sapesse amare suo figlio.

La caratteristica di Mentore fu essere al fianco di Telemaco e poi anche di Ulisse. Il tuo Mentore amerà te ti affiancherà con passione investendo energie e tempo per farti crescere diventare la persona che desideri essere.

SII GRATO

Il Mentore è il dono che ricevi lungo la via. Come in ogni cosa, per ciò che ricevi devi anche donare. La tua Guida non si aspetta nulla da te, il suo scopo è vederti realizzato. Ma qualcosa se la merita, la tua gratitudine.

Non dimenticare una cosa fondamentale, un Mentore è una persona. Sii fiero di lui, sii leale e sii lo studente che si aspetta di trovare. Ripagalo con la moneta più preziosa, ringrazialo per tutto ciò che ti ha donato, condividi con lui la vita che ti ha fatto conoscere. Metti in pratica tutto ciò che ti insegna perché è la sua esperienza che ti ha donato.

Ti è stato fatto un regalo e con il tempo potresti consegnarlo ad altri ed essere il loro Mentore e condividerai la gioia che il tuo mentore ha provato quando ti ha donato la sua esperienza.
Inizia a trasformare la tua vita

Chi sono: 
Roberto Vasaturo


Appassionato di crescita e miglioramento personale, ho fondato il blog lebuoneabitudini per condividere il mio percorso attraverso le strategie e le idee per trovare il massimo potenziale nella nostra vita.
youtube lebuoneabitudini

lebuoneabitudini.com

le buoneabitudini è un'opera di Roberto Vasaturo - Via Pietro Pomponazzi,3 - 00192 - Roma - P.IVA 14342031003E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale

    *This Website is not a part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook in any way.FACEBOOK is a trademark of FACEBOOK Inc.Questo sito non fa parte del sito Facebook o Facebook Inc.

Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook in alcun modo.FACEBOOK è un marchio registrato di FACEBOOK, Inc.