Tre Abitudini Che Rendono Migliore La Tua Giornata

buone abitudini quotidiane

“Svegliandomi questa mattina, sorrido. Ventiquattro ore nuove di zecca sono davanti a me” Tich Nath Han

Continuiamo ad esplorare le abitudini.

Oggi scopriamo quali sono le tre abitudini che rendono migliore al giornata.

Quante volte appena sveglio ti sei già proiettato nelle mille cose da fare durante la giornata.

Quante volte invece, ti sei fermato a riflettere su che tipo di giornata vorresti vivere?

Nel video di questa settimana scopriamo quali sono le tre abitudini che ti permettono di migliorare la giornata dandole la direzione che desideri.

Il giorno speciale

Ogni giorno è speciale.

Questa è l’unica formula che devi utilizzare per vivere e comprendere il valore di ogni giornata. Perché ogni giorno è speciale, il momento che ci rendiamo conto che è unico e irripetibile. Cosa ci metti dentro questo giorno che consideri speciale?

 Oggi andiamo a scoprire 3 abitudini che puoi utilizzare per costruire il tuo giorno speciale per renderlo unico e per capire che da ogni giornata puoi trarne un valore assoluto e viverlo. Ecco quali sono queste tre abitudini che oggi andremo a scoprire.

Tre abitudini per rendere migliore la giornata

Voglio essere veloce e raccontarti subito queste tre abitudini, però partendo da un ragionamento.

 Nel percorso di crescita e di miglioramento personale siamo quasi sempre focalizzati sul quadro generale, su quello che sarà, su ciò che realizzeremo. Ma questo quadro nello specifico è fatto di tante giornate, di tanti momenti vissuti e quindi a volte è importante avvicinarci al quadro e cogliere quelle piccole porzioni che chiamiamo giornate in cui viviamo e capire se le stiamo vivendo nel modo giusto.

Perché per creare il quadro completo nella sua bellezza ogni particolare deve essere importante, deve avere il suo valore e deve essere vissuto al meglio.

Deve esserci qualcosa in questa giornata che ce la fa vivere al meglio.

 Il punto di partenza di questa chiacchierata di apertura è proprio questo: capire come possiamo vivere al meglio queste giornate. Iniziamo a scoprire quali sono le 3 abitudini che puoi coltivare e farle tue per vivere al meglio la tua giornata.

1 - Poniti le giuste domande

Una delle grandi armi che abbiamo a disposizione quando ci addentriamo nel percorso di crescita e miglioramento personale è quella di farsi le giuste domande.

 Queste domande come possiamo trasformarle in un’abitudine quotidiana? Inizia a farti la domanda del giorno.

Coltiva l’abitudine di farti ogni giorno questa domanda:

Cosa vuoi che ci sia in questa tua giornata?

 Cosa impari nel farti questa domanda? Ti proietta nella realtà che desideri vivere. Quante volte la mattina ti alzi pensando che devi fare questo, devi fare quello… La giornata ancora prima che inizi è già piena di cose da fare.

 In questa routine di cose da fare infila questa domanda come un cuneo che apre la strada e ti fa chiarezza.

  • Cosa vuoi che ci sia veramente nella tua giornata?
  • cosa vuoi che la renda speciale?
  • cosa vuoi che la renda unica?
  • Qual è il filo conduttore di questa giornata?

 

Devi dare una risposta a queste domande, perché alla fine in tutto quello che c’è da fare in un giorno dentro ci deve essere quello che ti ha reso felice di viverlo. Quel qualcosa che l’ha reso migliore.

 Scegli l’argomento del giorno, come a scuola. C’è il tema del giorno e poi fai lo svolgimento.

Non vivere solo di riflesso perché devi fare per forza qualcosa allora inizi a rimbalzare da una cosa all’altra, scegli tu in questa giornata qual è il tema del giorno. Qual è la domanda e la risposta che devi cercare, mettilo dentro la tua giornata. Fai spazio, sposta tutto quanto il resto e incastraci dentro il tuo il tuo desiderio e la tua voglia di vivere.

 Questa è la prima abitudine, impara a farti la giusta domanda su cosa vuoi che ci sia dentro la tua giornata. Puoi farlo ogni giorno, puoi scegliere il tema della settimana come il tema del giorno.

2 - Scegli la frase del giorno

Come hai visto mi piace aprire i video con un aforisma.

Gli aforismi sono dei piccoli forzieri, dei contenitori di tanto valore. E’ il sunto del pensiero e del ragionamento di qualcuno che lo ha racchiuso in una frase intensa. Qual è la tua frase, La frase che illumina la tua giornata?

Scegli la frase del giorno. E’ la tua frase guida, la frase che insieme alla risposta che ti sei dato nella prima abitudine rispondendo alla domanda, cosa voglio che ci sia dentro la mia vita? allora abbinaci anche una frase. Che sia la frase guida che illumina quella giornata, che ti fa dire ecco questa è la parola che mi appartiene questo è il valore che voglio che ci sia nella mia giornata speciale. Quello che voglio che ci sia perché nella mia vita voglio migliorare attraverso questo percorso.

 La frase può essere la motivazione per cui lo fai, può essere la frase che ti ispira e ti fa fare il passo oltre la zona di comfort.

Metti una frase dentro la tua giornata che dia sostegno, dia forza e ti possa motivare, ti possa illuminare. Una frase che puoi citare per te stesso e tenere dentro, oppure puoi citare magari con le persone che sono accanto a te non per fare il figo, ma perché fai in modo che anche gli altri possano capire il motivo per cui stai vivendo in quel modo.

 Andiamo a scoprire la prossima di abitudine.

3 - Cerca le soluzioni

Concentrati sulle soluzioni.

In apertura ti ho detto che le domande sono importantissime. Sono uno degli strumenti più forti e più potenti del miglioramento e della crescita personale.

la domanda che ti aiuta a concentrarti sulla soluzione è proprio questa:

qual è la soluzione a questo problema?

 Pensaci un momento, cosa succede durante la giornata? Ci sono una sequenza di, chiamiamoli così, problemi che accadono. Piccoli e grandi.

Devo pagare le bollette, devo andare a prendere mio figlio a scuola, devo fare questo devo fare quello, come vedi incominci a rimbalzare di qua di là e vai ad accatastare uno sopra l’altro una sequenza di problemi piccoli grandi medi, importanti meno importanti ma semplicemente li vai ad accatastare, non metti come separatore tra l’uno e l’altro quella che è la soluzione.

Stai impilando solo problemi. A un certo punto ti fanno ombra, ti levano la luce, ti impediscono di pensare perché occupano tutto lo spazio possibile.

 Torniamo di nuovo a quello che ti dicevo all’inizio, infilaci dentro un cuneo che apra questo questo cumulo di cose che stanno lì accatastate e faccia luce e porti la soluzione. Per ogni problema fermati un attimo sii presente di nuovo a te stesso e ti chiedi qual è la soluzione a questo problema.

 Prendi l’abitudine il momento che si presenta il problema di pensare alla soluzione.

 Qual è la soluzione qual è la soluzione qual è la soluzione, continua a ripeterlo. c’è un problema? Ok, qual è la soluzione? Probabilmente non la trovi nell’immediato ma l’abitudine non è trovare immediatamente la soluzione ma imparare a ragionare per soluzioni. C’è sempre la soluzione.

Metti in moto la mente non solo per generare i problemi e incastrarla in un meccanismo in cui si blocca e non trova soluzione, ma continua ad oliarla con l’idea che esista una soluzione in maniera che possa pensare e arrivare a trovarla.

Abituati a non vedere solo il problema come un blocco davanti a te. Coltiva l’abitudine di pensare alle soluzioni, ci sono tanti modi per arrivare ad una soluzione, l’importante è che dai lo spazio alla mente per poter ragionare.

Conclusioni

Queste sono le tre abitudini che possono rendere migliore la tua giornata.

 Ti sei dato uno scopo con la prima domanda, ti sei dato l’ispirazione la motivazione ad agire con la seconda abitudine, trovare una frase che ti illumina, hai trovato modo di ragionare per soluzioni piuttosto che incastrarti sotto a mille problemi. Fai spazio, fai aria tra i problemi con le soluzioni che trovi.

Coltiva queste tre abitudini. Possono aiutarti a rendere uniche le tue giornate e farti sentire una persona migliore

Article by : Roberto

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.